Vuoi più traffico sul sito? Facebook è quello che fa per te

Lo dimostra l’ultima ricerca effettuata da Shareaholic: il nuovo Social Media Traffic Report conferma che il social network capace di veicolare più traffico al sito web di ogni utente è sempre e solo Facebook.

La stima, ottenuta grazie ad una attentissima e precisissima analisi durata circa 13 mesi e basata sui dati raccolti da più di 200.000 editori e 250.000 utenti unici mensili, dimostra che il social network più importante per le aziende rimane ancora Facebook.

Dopo aver, infatti, indagato i risultati degli 8 principali social network utilizzati dalle imprese di tutto il mondo è apparso che Facebook non cede il passo a nessun concorrente, dimostrando nuovamente di essere in grado di garantire risultati ottimali (e di gran lunga superiori rispetto ai propri competitors) a tutti coloro che scelgono di utilizzarlo per aumentare le visite del proprio sito web.




Il traffico che Facebook è mediamente in grado di convogliare ai vari siti internet si aggira attorno all’ 8,11% superando largamente quello ottenuto attraverso altri social, ritenuti comunque molto importanti in termini di visite, come Pinterest (3,24%) e Twitter(1,17%).

Raggiungendo e superando complessivamente il 15% di traffico traghettato verso i siti web, questi tre social network si distanziano ampiamente da tutti gli altri, specialmente se si considera che la ricerca dimostra anche che i dati ad essi relativi sono cresciuti più del doppio rispetto agli stessi dati degli anni precedenti.

Alla luce di queste importanti osservazioni, le informazioni relative agli altri social di spicco all’interno del panorama dei nuovi media sono quanto mai deludenti. Specialmente quelle offerte da LinkedinYoutube e, in particolar modo da Google +.

Sebbene, infatti, i primi due siano in netto distacco rispetto al capofila Facebook dimostrano, se non altro, di essere in forte ascesa rispetto agli anni precedenti, il social di Mountain View, nato proprio con l’intento di aumentare il traffico dei siti web e di potenziarne la visibilità mediante la creazione di un canale social targato Big G, continua a dimostrarsi non sufficientemente competitivo e incapace di portare i risultati promessi.

Per quanto vi riguarda, dopo avere letto questi dati (senza dimenticare che ogni sito rappresenta un caso unico e inimitabile), siete d’accordo con le affermazioni riportate o la vostra esperienza personale contraddice i risultati della ricerca? Fatecelo sapere!




Fonte: www.1stonthenet.info

Posted in Facebook, Seo, Social.