I 5 migliori plugin WordPress indispensabili per il tuo sito o blog

Sei alla disperata ricerca dei migliori plugin WordPress per il tuo sito o blog ma non sai proprio quali scegliere ? Hai bisogno di alcune funzionalità indispensabili per il tuo sito web o blog ma con la marea di plugin gratuiti hai perso la bussola ?! Eccoti subito accontentato. Qualsiasi sito internet o blog che si rispetti DEVE AVERE questi plugin per essere completo. E’ possibile ovviamente aggiungere funzionalità al tuo sito con decine di plugin, ma questi sono quelli che non possono mancare.

Prima di partire con questa breve guida, facciamo un po di chiarezza. Cosa sono i Plugin WordPress e perché sono indispensabili ?

Ogni sito o blog WordPress ha delle funzionalità base che sono la peculiarità del software di WordPress come: l’aggiunta di pagine o articoli, la possibilità di inserire file e immagini. Ma ci sono delle funzionalità che WordPress NON ha di default, come per esempio un form precompilato per i contatti, una gallery di immagini, l’ottimizzazione delle pagine o articoli per la SEO, un piccolo box laterale con la tua pagina Facebook, e la possibilità di  monitorare le entrate sul tuo sito.

Queste funzionalità sono fondamentali e imprescindibili su ogni sito o blog WordPress. Ecco sotto quali sono…

I 5 migliori plugin WordPress indispensabili per il tuo sito o blog

1 – Yoast SEO

Questo è sicuramente tra i migliori plugin che ti aiuterà a ottimizzare la tua pagina o articolo di WordPress e migliorare il posizionamento su i motori di ricerca, molto intuitivo e semplice da usare, permette di visualizzare il ranking del tuo blog sui motori di ricerca e fornisce tutti i consigli necessari per ottimizzare le parole chiave, contenuti, titoli e meta tags. Avere contenuti realizzati in modo che Google li possa trovare è necessario per avere tanti visitatori e questo plugin è lo strumento perfetto per fare ottimizzazione SEO.

I 5 migliori plugin WordPress indispensabili per il tuo sito o blog

2- NextGEN Gallery

Creare una gallery con la gestione delle gallerie native di WordPress non è un’operazione proprio semplice. Questo plugin da la possibilità con pochi passaggi di creare gallery personalizzate con relativo popup automatico (ingrandimento dell’immagine) in modo velocissimo; permette inoltre di associare stili, dimensioni, dividere le gallerie all’interno della stessa pagina in più raccolte, per gallerie fotografiche altamente professionali.

I 5 migliori plugin WordPress indispensabili per il tuo sito o blog




3- Contact Form 7

Qualsiasi sito o blog che si rispetti ha nella pagina dei contatti un form precompilato per la richiesta dati. Semplicissimo da configurare, renderà il tuo sito o blog molto più completo e professionale.

I 5 migliori plugin WordPress indispensabili per il tuo sito o blog

4 – Facebook Widget

Il web è ormai quasi totalmente social, è quindi indispensabile, pubblicizzare la propria pagina Facebook anche sul sito/blog personale o aziendale in modo efficace e questo plugin fa al caso vostro. Potrete inserire un widget laterale con la vostra pagina fan di Facebook, saranno visibili alcuni vostri fan, avrete la possibilità di mettere MI PIACE alla pagina e molto altro ancora.

I 5 migliori plugin WordPress indispensabili per il tuo sito o blog

5 – Google Analytics by MonsterInsights

Va da se che il fine di ogni sito o blog online ha l’obbiettivo di avere e creare traffico. Ma come facciamo a sapere quanti potenziali clienti o persone cliccano e visionano le nostre pagine o i nostri articoli ? Prima di tutto dobbiamo creare un account Analytics sul sito di Google e poi con questo plugin inserire il codice di monitoraggio del nostro sito o blog. Questo è sicuramente uno dei migliori plugin WordPress.

I 5 migliori plugin WordPress indispensabili per il tuo sito o blog




Articoli e pagine WordPress che differenza c’è? Quando usarli?

Ormai il tuo sito web è online! Hai imparato alla perfezione  come installare WordPress e come  creare e modificare pagine o articoli in WordPress con relativi testi ed immagini, ma un dubbio ti è rimasto, articoli e pagine WordPress che differenza c’è? Quando usare gli articoli e quando usare le pagine ?

I contenuti sono molto simili e apparentemente hanno lo stesso compito che è quello di pubblicare testi, immagini e file. Questa affermazione è vera in parte, ma per la buona riuscita del tuo blog o sito internet CMS è opportuno che utilizzi correttamente pagine e articoli.




Quando usare articoli in WordPress ?

Gli articoli (o post) di WordPress sono dei contenuti contrassegnati da una data al momento della creazione. Vengono generalmente usati nella prima pagina del tuo sito per raccontare una novità del blog o una notizia che viene scritta quotidianamente, infatti gli articoli, possono essere catalogati in categorie e tag e sono il contenuto per eccellenza di un blog WordPress.

Per gli articoli c’è la possibilità di usare i commenti, ovvero l’opportunità per chi legge di commentare. E’ possibile anche disattivare questa opzione nella Modifica rapida del post in questione, nella schermata generale degli articoli, deselezionando la casella Permetti di commentare.

Nel caso volessi disattivare questa opzione in modo generale per non dover tutte le volte deselezionare la casella sull’articolo vai in Impostazioni -> Discussione e deseleziona tutte le opzioni.

Articoli e pagine WordPress che differenza c'è?

Quando usare pagine in WordPress ?

Le pagine di WordPress sono i contenuti che rimangono costanti nel tempo. Testi, immagini o semplicemente file come PDF, che saranno sempre visibili dal lettore. La struttura stessa del tuo blog o sito web. Puoi utilizzare le pagine per creare le sezioni del tuo sito (es: Chi siamo / I prodotti / I servizi / Dove siamo / Contatti). Puoi usare pagine statiche anche per contenuti quali, guide, tutorial, raccolta video. E molto altro.

Articoli e pagine WordPress che differenza c'è?

Spero sia ora tutto chiaro con questa mini guida per:

Articoli e pagine WordPress che differenza c’è?




Come inserire immagini e file in una pagina o articolo di WordPress

Ormai WordPress non ti fa più paura, sai perfettamente come installare WordPress e come creare e modificare pagine WordPress o articoli di WordPress, però un dubbio ti è rimasto ! Le immagini ! Come posso inserire immagini e file in una pagina o articolo di WordPress ?! Subito accontentato! In questo articolo imparerai con pochi passi come inserire immagini e file in una pagina o articolo.

Per inserire un’immagine clicca sul bottone Aggiungi media dalla pagina scelta, si aprirà un’altra schermata per la scelta dell’immagine.

Come inserire immagini e file in una pagina o articolo di WordPress

Seleziona prima la schermata Carica file e poi il bottone Selezionare i file, ti comparirà la finestra dei file che ci sono all’interno del tuo PC. Naviga all’interno delle cartelle del tuo computer per scegliere l’immagine desiderata.

Come inserire immagini e file in una pagina o articolo di WordPress

A questo punto seleziona l’immagine scelta del tuo computer e clicca Apri.

Come inserire immagini e file in una pagina o articolo di WordPress




L’immagine sarà così caricata sul tuo sito WordPress. Puoi ora cliccare su Modifica immagine, o Cancella definitivamente se vuoi cancellare l’immagine appena caricata.

Come inserire immagini e file in una pagina o articolo di WordPress

Il metodo più veloce di modifica dell’immagine è quella di inserire la foto a una grandezza maggiore per poi ridimensionarla manualmente. Scegli, per esempio, la dimensione grande e clicca Inserisci nella pagina / Inserisci nell’articolo.

Come inserire immagini e file in una pagina o articolo di WordPress

Ora trascina l’angolo della stessa fino alla dimensione prescelta. Selezionando l’immagine, compariranno anche le icone per l’allineamento e la modifica: Allinea a sinistra, Allinea al centro, Allinea a destra, Nessun allineamentoModifica (icona matita), Cancella dalla pagina o dall’articolo (icona X)

Come inserire immagini e file in una pagina o articolo di WordPress

L’inserimento dei file in WordPress quali: PDF, WORD, EXCEL o qualsiasi tipo di file, hanno la stessa procedura dell’inserimento di un’immagine, con la differenza che non potrai fisicamente inserire il tuo file nella pagina, ma potrai fare un link ad un’immagine o testo, vediamo come fare.

Una volta inserito il file es: documento.pdf, copia l’indirizzo URL del file che andremo poi a copiare sulla nostra immagine o parte di testo. Esci dalla schermata cliccando l’icona “X” senza effettuare altre operazioni.

Come inserire immagini e file in una pagina o articolo di WordPress

Seleziona la parte di testo desiderata dove metterai il link, poi clicca l’icona con la catena per far comparire sotto il tuo testo, lo spazio per copiare il link che hai memorizzato in precedenza.

Come inserire immagini e file in una pagina o articolo di WordPress

Potrebbe essere bello graficamente aggiungere un’immagine con un’icona Pdf (o di altro software) con link sempre allo stesso testo.

Come inserire immagini e file in una pagina o articolo di WordPress